Dec-20200514-8766_RO_PRESCRIZIONE

Parte ricorrente lamenta la mancata consegna del F.I.A. e l’assenza dell’indicazione della data di scadenza del BFP. Il Collegio ritiene che la seconda contestazione, così come formulata dal ricorrente, sia da ricondurre ad un vizio genetico del BFP e che pertanto non vi sia competenza temporale dell’Arbitro (essendo stato sottoscritto il buono nel marzo 2007). ... Continua la lettura ...
Per consultare il contenuto di questa pagina devi essere Registrato. Registrati GRATUITAMENTE e effettua qui il log in
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com