Dec-20200910-15738_FONDIARIO

La controversia in esame attiene alla presunta illegittimità della segnalazione dei ricorrenti in CRIF per non aver ricevuto il preavviso dell’imminente iscrizione, previsto dall’art. 4 comma 7 del “Codice di Deontologia”. Con riferimento a tale segnalazione, cancellata dall’intermediario prima della presentazione del ricorso, i ricorrenti avanzano domanda risarcitoria, che quantificano in euro 30.000,00. Come è noto, in ... Continua la lettura ...
Per consultare il contenuto di questa pagina devi essere Registrato. Registrati GRATUITAMENTE e effettua qui il log in
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com