Dec-20200924-16493_TO_CR

Parte ricorrente, debitore principale di un rapporto di finanziamento, lamenta l’illegittimità di una segnalazione per ritardo nei pagamenti presso la Centrale Rischi Banca d’Italia e ne chiede la cancellazione; avanza altresì domanda di risarcimento del danno. I ritardi causa di segnalazione, limitati ad uno o due giorni dalla scadenza, dipendono dall’interpretazione divergente di un accordo ... Continua la lettura ...
Per consultare il contenuto di questa pagina devi essere Registrato. Registrati GRATUITAMENTE e effettua qui il log in
PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com