EMITTENTI- uso & descrizioni

Nel seguito, in ordine alfabetico – con possibilità di ricerca –  le informazioni necessarie per la corretta interpretazione delle Categorizzazioni dei documenti, ove chiaramente si renda necessario.

Inserire il termine ricercato

ABF - Arbitro Bancario Finanziario – (1996 – documenti)

L'Arbitro Bancario Finanziario (ABF) è un sistema di risoluzione alternativa delle controversie (ADR) che possono sorgere tra i clienti e le banche e gli altri intermediari in materia di operazioni e servizi bancari e finanziari; rappresenta un'opportunità di tutela più semplice, rapida ed economica rispetto a quella offerta dal giudice ordinario.

Vedi la Regolamentazione

ABI – (1 – documenti)

Banca Italia – (128 – documenti)

La Banca d'Italia è la banca centrale della Repubblica italiana; è un istituto di diritto pubblico, regolato da norme nazionali ed europee.

Cassazione – (8 – documenti)

Vengono categorizzati in questa categoria i soli articoli - rassegne della Cassazione. Le sono rintracciabili nelle apposite sezioni della classificazione AUTORITA' GIUDIZIARIA: - Cassazione Civile - Cassazione Penale - Cassazione Sezioni Unite

CICR - Comitato Interministeriale Credito e Risparmio – (5 – documenti)

Il Testo unico bancario (d.lgs. 1° settembre 1993, n. 385 - TUB) attribuisce al Comitato interministeriale per il credito ed il risparmio (CICR) l’alta vigilanza in materia di credito e di tutela del risparmio. Nella regolamentazione dell’attività  delle banche e degli altri intermediari finanziari disciplinati dal Testo unico bancario, il CICR delibera, su proposta della Banca d’Italia, principi e criteri per l’esercizio della vigilanza. Le deliberazioni in tema di trasparenza delle condizioni contrattuali concernenti le operazioni e i servizi bancari e finanziari sono assunte su proposta della Banca d'Italia d’intesa con la Consob.

EMITTENTI – (0 – documenti)

Legislatore – (45 – documenti)

MEF - Ministero Economia e Finanze – (18 – documenti)

Ministero dell'Economia e delle Finanze, emette i Decreti trimestrali di rilevazione del Tassi Medi che NON sono attribuiti a questa categoria. I Decreti possono essere consulati nell'apposita pagina Le Categorie Creditizie anch'esse NON attribuite a questa categoria possono essere consultate a questa pagina.

PHP Code Snippets Powered By : XYZScripts.com